Une storie ripetude cuindis voltis

da Andrea Ioime

Cuindis microstoriis, dutis cu la stesse trame, ma interpretadis ogni volte in mût diviers. Chest al è “La lettera” (La letare), il spetacul burît fûr intal 1992 di Paolo Nani e di alore puartât in sene passe 1.800 voltis in dut il mont, che al torne ancje intal Circuit dal Ert. L’ideadôr, intune cun Nullo Facchini, che al è ancje il regjist, al sarà martars ai 27 li dal Teatri Pileo di Prate di Pordenon, miercus ai 28 li dal Ristori di Cividât e joibe ai 29 a Felet. Il spetacul al è nassût trente agns indaûr tant che studi sul stîl, su la sorprese e sul ritmi, puartâts fint a une comicitât estreme e precise, tornant par cuindis voltis a fâ il stes teme, ma in ancjetantis variantis. (A.I.) – 26.02.2024

Foto di R. Amorelli

Lasse un coment

Redazion

logo

Editoriale Il Friuli Srl
P.IVA 01907840308

Regjistrazion al Tribunâl di Udin n. 9

dai 6 di Lui dal 2022

PRIN PLAN

Chest sît al dopre i cookies par miorâ la tô esperience di navigazion. Lant indevant tu acetis la nestre informative su la privacy. Acetâ Lei di plui