Un viaç intal timp dal cine “militant”

da Andrea Ioime

Al sarà un cine cun imagjins di archivi, “16 millimetri alla Rivoluzione” (16 milimetris pe Rivoluzion), a sierâ il program di anteprimis dal “Pordenone Docs Fest”, joibe ai 28 li dal Cinemazero aes 8.45 sot sere. Presentât al Festival dal cine di Turin, il documentari di Giovanni Piperno e je une investigazion su la ereditât dal Partît comunist talian e un at di amôr pal cine militant. Protagoniste di un cine di archivi, che al è un viaç intal timp par iluminâ il dì di vuê, Luciana Castellina, politiche, gjornaliste e scritore, dirigjente storiche dal partît e fondadore dal cuotidian ”Il Manifesto”. (A.I.) – 27.03.2024

Lasse un coment

Redazion

logo

Editoriale Il Friuli Srl
P.IVA 01907840308

Regjistrazion al Tribunâl di Udin n. 9

dai 6 di Lui dal 2022

PRIN PLAN

Chest sît al dopre i cookies par miorâ la tô esperience di navigazion. Lant indevant tu acetis la nestre informative su la privacy. Acetâ Lei di plui