Un gnûf progjet culturâl a Pordenon

da Andrea Ioime

A Pordenon al tache “La città diffusa”, il progjet promovût dal EFASCE (Ent Furlan di Assistence Sociâl e Culturâl dai Emigrants) cul jutori di Arianna Grosso e la colaborazion de Fondazione Pordenonelegge.it. Il prin apontament, miercus ai 28 aes 6 dopomisdì tal ex Convent di S. Francesco, al viodarà Gian Mario Villalta, il diretôr artistic di pordenonelegge, protagonist dal incuintri “Linguaggi e prospettive, nell’arte e nella vita”, in dialic cun Luca Taddio, diretôr editoriâl de cjase editore Mimesis. E sarà ancje une ocasion par fevelâ di art e di comunicazion in relazion ai mudaments de sensibilitât e des tecnologjiis tai ultins vincj agns. (A.I.) – 27.02.2024

Lasse un coment

Redazion

logo

Editoriale Il Friuli Srl
P.IVA 01907840308

Regjistrazion al Tribunâl di Udin n. 9

dai 6 di Lui dal 2022

PRIN PLAN

Chest sît al dopre i cookies par miorâ la tô esperience di navigazion. Lant indevant tu acetis la nestre informative su la privacy. Acetâ Lei di plui